Italiano
Centro Studi

Il Centro Studi ACIMAC produce e mette a disposizione un ricco patrimonio di studi, ricerche e previsioni economiche e statistiche sull'industria meccano-ceramica e sui settori a monte e a valle di essa.
Offre cioè a imprenditori, manager e professionisti preziosi ed esclusivi strumenti di analisi, approfondimento e previsione a supporto e indirizzo delle strategie commerciali e di sviluppo internazionale delle aziende.

Gli studi sono realizzati analizzando banche dati, fonti informative internazionali e i dati forniti direttamente dalle aziende del settore.

Il Centro Studi realizza inoltre ogni anno l'Indagine Statistica Nazionale sull'andamento del settore, inviata a tutte le aziende del settore e alle maggiori istituzioni governative ed economiche nazionali e internazionali.

I principali studi realizzati dal Centro Studi monitorano:

  • Andamento del commercio nazionale e mondiale di macchine per ceramica (produzione, import, export, saldo commerciale)
  • Andamento trimestrale del fatturato di settore
  • Oscillazione prezzi di acquisto delle materie prime e componentistica
  • Dati di settore suddivisi per raggruppamenti e filiere clienti
  • Analisi su produzione e consumo mondiale di piastrelle ceramiche
  • Analisi di bilancio e analisi competitive

Il Centro Studi svolge inoltre attività di indagine e ricerca personalizzate e customizzate sulle specifiche esigenze delle aziende.

Per rendere più agevole la fruizione dei servizi del Centro Studi Acimac, è ora disponibile MECS - Machinery Economic Studies, il nuovo portale che riunisce, in modo organico e completo, analisi di mercato, previsioni economiche e indagini statistiche sui settori della meccanica strumentale del mondo ceramico e del packaging realizzate dai Centri Studi di Acimac e Ucima. Offre inoltre notizie aggiornate sui settori a monte e a valle e, più in generale, sull'industria italiana e internazionale dei beni strumentali. 

Per maggiori informazioni consulta le sezioni sottostanti o vista il sito MECS (www.mec-studies.com)

 [email protected]

 

Informative

Sondaggio post-lockdown sull’impatto dell’emergenza Coronavirus - Risultati di sintesi

Circolare S 11/2020 MM/iv
Attenzione: Titolare - Resp. Marketing - Resp. Commerciale

Osservatorio Prezzi e Tempi di Consegna Materie Prime e Componentistica - secondo trimestre 2020

Circolare S 10/2020 MM/lb

Attenzione: Titolare - Resp. Marketing - Resp. Acquisti

Osservatorio Congiunturale - Rilevazione statistica trimestrale: secondo trimestre 2020

Circolare S 09/2020 MM/lb

Attenzione: Titolare - Resp. Marketing - Resp. Commerciale

Ultime comunicazioni

COMUNICAZIONI

Battuta d’arresto delle macchine per ceramica

Battuta d’arresto delle macchine per ceramica

Il rallentamento degli investimenti nel settore delle costruzioni in molti paesi del mondo ha coinvolto anche i costruttori di beni strumentali per il settore ceramico. Il fatturato di settore si riduce a  2,1 miliardi di Euro, in calo del 3,5%. In sofferenza maggiore le vendite oltre confine che si contraggono del -4,3%.

Macchine per ceramica: un 2018 di assestamento

CS 08/2018
Macchine per ceramica: un 2018 di assestamento

Secondo i primi pre-consuntivi del Centro Studi Acimac, il giro d’affari di settore si stabilizza a 2 miliardi di euro. In contrazione le esportazioni mentre l’Italia tiene grazie al piano Industry 4.0.